Danny Goffey, nuovo album

Nuovo album nel segno del miglior brit-rock per l’ex Supergrass Danny Goffey. Schtick uscirà per Distiller Records il 29 giugno, anticipato dai singoli ‘Sick Holiday’, ‘Buzzkiller’ e ‘Ancient Text’

 

Danny Goffey rappresenta il british sound e lo stile inglese classico traslato nel 2018 come pochi altri. ‘Schtick’, il suo esordio per Distiller Records a nome Danny Goffey gioca con la classe di Paul Weller, la wave poco americana dei Talking Heads, e il punk rock di Ian Dury ed Elvis Costello, senza dimenticare la stagione Brit Pop degli anni ’90 di cui proprio Danny Goffey e i Supergrass furono protagonisti.

“Il mio disco precedente – pubblicato come Vangoffey – parlava della mia vita privata”, racconta Danny. “Ho avuto dei momenti difficili dopo lo scioglimento dei Supergrass, ho sempre avuto un manager da quando ho 19 anni e non ho mai dovuto organizzare il mio lavoro da solo. ‘Schtick’ affronta tematiche differenti, problemi più grandi me con cui mi sto confrontando”.

I Supergrass si sono sciolti nel 2010, dopo 17 anni di carriera, sette album, oltre due milioni di copie vendute e migliaia di concerti tenuti ovunque sul pianeta. Danny è stato un protagonista di quella band e della scena brit che esplose nella metà degli anni ’90. ‘Schtick’ è stato composto da Danny in persona e registrato con una all-star band composta da Drew McConnell dei Babyshambles, Louis Eliot dei Rialto e il chitarrista ventunenne Marley Mackey.

 

dannygoffey.com

Tags

About the author

Cinzia

Cinzia

Twitter

Rock dipendente, disposta a viaggiare per ore ed ore solo per assistere ad un concerto, musicista alle prime armi, stalker raffinata di molte band!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *