Intervista ai White Mosquito – Superego (Orzorock)

1

Superego è il terzo lavoro di studio degli WhitemosQuito. La band propone da sempre un sound granitico (che si rifà a gruppi come led Zep e Deep Purple) e testi diretti che sono ingredienti anche di questo concept album. Un disco che racconta in 10 brani le diverse facce dell’ego, di come la vanità sporca la verità dell’uomo e della sua quotidiana ricerca di equilibrio, dell’essenza e dell’apparenza, il continuo contrasto regolato dal superego, a volte giudice a volte complice.

01. Ciao!! Presentati/tevi. Da dove venite, chi siete?
whitemosQuito, Genova. 4 teste che nella musica sanno trovarsi, capirsi e giocare assieme.

 

02. Quale e’ l’artista che maggiormente vi ha inspirati? Sapreste consigliare un lavoro uscito negli ultimi 5 anni che ritevene veramente degno di nota? perché?
Ognuno di noi ha estrazioni musicali differenti, blues,jazz,rock,alternative ..
difficile dire chi ti ispira, l’approccio alle nostre composizioni nasce dalla fusione di 4 gusti differenti.
afterhours,marlene kunz, foo fighters, wolfmother, rival sons e potrei andare avanti..
come si fa a sceglierne uno..

 

03. Parlateci un pochino del vostro ultimo lavoro. Come e’ nato?
Supergo c’è sempre stato, sono 10 brani scritti negli ultimi 5 anni tra prove, live e lavoro. Nasce da esperienze vissute nel profondo che hanno segnato non pochi cambiamenti.Superego è un serpente che cambia pelle dopo un processo a volte faticoso a volte entusiasmante.
Il percorso creativo è stato volutamente paziente, ogni testo ha dinamiche e suoni cercati per costruirgli attorno un vestito nuovo che potesse rappresentare questa nuova veste, pur riconoscendone i tratti somatici.
04. Quale e’ l’artista piu’ sopravvalutato e quello piu’ sottovalutato sulla scena musicale italiana e non e perche’?
non mi piace fare nomi, sarebbe ipocrita e dei miei gusti credo freghi poco.
L’unica riflessione che mi viene da fare è che sento poca Arte per radio/tv. C’è tantissimi musicisti che scrivono da paura e sono assolutamente sconosciuti. Credo che in Italia il mainstream cerchi di creare mode e non artisti e il tutto assume sempre più velocità.

 

05. Progetti per il futuro?
arrivare a fine mese.
fare dei bei live.
essere sereni.

Tags

About the author

One Response

  1. fotografias aereas

    Appreciating the dedication ʏou put into yoᥙr site and in depth іnformation уou offer.
    It’ѕ awesome to come aϲross а blog every once in ɑ wһile tһаt іsn’t the
    ѕame outdated rehashed information. Excellent гead!
    I’ve bookmarked үօur site and I’m adding уour RSS feeds to
    my Google account.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *