Intervista Lagwagon

Non ci sono bisogno di presentazioni. Paladini dell’HC melodico targato anni ’90 i Lagwagon hanno calcato in lungo e in largo i palchi di tutto il mondo. Tornati in Italia per l’ennesimo tour Joey Cape e compagni ci hanno deliziato di una intervista. Non mi resta che augurarvi buona lettura.

Ciao! Come state? Com’è per voi suonare stasera a Livorno? So che ieri vi siete divertiti (sapevo che erano stati a giro per Livorno, N.B.)
Tutto bene, grazie! Divertiti tantissimo, eravamo eccitati per lo show e c’era un sacco di gente in giro; penso che anche stasera sarà uguale e domani si suona con gli Offspring.

Com’è il pubblico europeo rispetto a quello americano?
Il pubblico della parte meridionale dell’Europa e più entusiasta, "eccitabile" e penso che stasera sarà un esempio di quello, col pubblico italiano che noi amiamo!

Qual è la situazione dell’hardcore melodico?
Boh…Non so… Ci sono tante nuove bands ma non sappiamo…Tutto è cambiato e le vecchie band hanno rallentato o sono più metal.

Voi siete i Lag Wagon e nessuno sarà mai come voi ma, sinceramente, chi considerate come vostri eredi?
C’è una cover band dei Lag Wagon che ci piace tanto… Poi i Craig’s Brother…Poi una band di Brooklyn che si chiama Runny: fateli conoscere perchè sono bravissimi… Anche i NOFX sono sempre bravissimi, ragazzi grandiosi.

Piani per il futuro prossimo?
Al momento niente! Suonare bene questi live, ubriacarci, rimorchiare e combattere il post-sbronza domattina.

Qualche episodio strano della vita on the road?
Uhhh, non si può raccontare tutto! Puoi dire che siamo uomini d’onore e non diremo niente a riguardo perchè è sempre tutto così strano…

Avete possibilità di portarvi 3 cose su un’astronave…Cosa scegliete?
6 bottiglie di vino che non riesco a trovare… Beh, diciamo che porterei del fumo, della birra e probabilmente la mia ragazza… O 3 bottiglie e una moglie…No, che dopo la moglie diventa fidanzata… Internet, perchè così non si perde il contatto con le signore!

La band più imbarazzante che vi piace?
Spice Girls…Ma non mi vergogno perchè "Spice World" è un gran album che in molti hanno comprato… O gli Aqua… E’ ancora così imbarazzante? Li chiamiamo "guilty pleasures"…

Molte bands si riformano e tornano (per esempio i Refused): cosa ne pensate?
E’ una buona idea, se ci riescono! Mi piacevano allora e mi piacciono adesso!

Un messaggio per i nostri lettori
Ciao a tutti, grazie e vi amiamo!!!

a cura di spunk e meskio
un ringraziamento a Gigio @ HUB Music Factory

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *