Progetto Panico – Cattivi tutti quanti

Si chiamano Progetto Panico, sono un trio di Spoleto etichettato come pop/punk e ci presentano il loro nuovo progetto firmato Terreno Dischi dal titolo “Cattivi Tutti Quanti”.

Si tratta però di punk da spiaggia, come viene definito da molti, ed è perciò necessario specificare che tutti gli amanti del vero punk, alla Green Day o Ramones o chi più ne ha più ne metta, avrebbero da ridire su un album del genere.
Undici tracce che si accostano l’una all’altra, rientrando nel classico luogo comune del già fatto e già sentito, dove non emerge un anima personale del gruppo, tranne che per “Paga”, dai toni impudenti e liriche appaganti.

Da sottolineare il fatto che, rispetto al loro lavoro precedente “Vivere Stanca”, questo loro secondo album deficita un po’ di sostanza e progresso, come ci si aspetta da una band agli esordi. Si sa’ quanto sia difficile, dopo un valente debutto, proporre qualcosa che vada oltre le aspettative, ma confido che i Progetto Panico possano fare molto di più in futuro.

01. Cattivi Tutti Quanti
02. Luca
03. Stand By
04. Paga
05. Tavor
06. Rivoluzione
07. Luna Non Sa
08. Una Virgola
09. Nudi Si è Ridicoli
10. La Musica Non Conta Quasi Niente
11. Trent’Anni

Recensione a cura di: Tatiana Granata

5.0

5 5

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *