Thanx 4 All The Shoes – Another Ride

No Reason Record tira fuori un altro coniglio dal suo cilindro, si tratta del terzo album dei Thanx 4 All The Shoes, “Another ride”.

La band emiliana è attiva da una decina d’anni sulla scena punk, hardcore, metal in Italia, ma a quanto pare sono un classico esempio di non profeta in patria. Già dalle prime note si capisce che i ragazzi ci sanno fare e lo fanno anche bene, hanno fatto un tour in Russia, l’estero sembra apprezzarli particolarmente, mentre in Italia fanno ancora un pochino fatica ad aprirsi un varco.

Un motivo può essere la loro mezza strada tra punk e metal, questo hardcore con venature thrash, un harcore di tipo melodico che magari non fa breccia nel pubblico. Un altro motivo può essere l’inglese, sempre poco apprezzato in Italia. O forse il loro modo di pronunciare l’inglese, molto buono, ma non perfetto, questo leggerissimo accento italiano che emerge tra un urlo e un altro.

Nel complesso a me sembrano piuttosto bravi, ascoltabili, difficilmente criticabili tanto da non essere apprezzati. Si sa che in Italia non apprezziamo quasi mai gli italiani e abbiamo una certa tendenza esterofila. Forse è quello che succede anche all’estero dato che sono stati recensiti solo da siti stranieri. Ma anche questo rimane in dubbio, magari le recensioni italiane usciranno più avanti.

I dubbi aumentano mano a mano che procedo nell’ascolto, l’ultimo pezzo è dedicato a Kobane, sembrano ragazzi inseriti nel mondo di oggi, attenti alle notizie e alla realtà raccontata anche dai media “alternativi”, scavano e non si fermano alla superficie. Quindi perché non hanno più spazio in Italia?

Nel complesso “Another ride” è un bel lavoro, sicuramente i Thanx 4 All The Shoes possono fare di più, imperfezioni ce ne sono, ma comunque sono bravi e meritano un respiro più ampio. Tengo il voto abbastanza basso in modo da lasciare aleggiare il dubbio su cosa stia frenando questi ragazzi dall’avere più successo.

 

Tracklist

  • One pen one book
  • Another ride
  • Russian roulette
  • Son of the gun
  • Hope and wait
  • Declaration of war
  • Decade
  • 42042
  • Wasted life
  • Postcard from Kobane

 

A cura di: Valentina Ferrari

6.5

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *