Pale Saints, arriva la ristampa di “The Comforts of Madness”

Sono passati 30 anni da quando i Pale Saints pubblicarono il loro album di debutto The Comfort of Madness. Per celebrare la pubblicazione, 4AD ha deciso di ristampare l’album per pubblicarlo il 17 gennaio 2020.

Provenienti da Leeds, i membri originali dei Pale Saints sono Ian Masters (basso / voce), Chris Cooper (batteria), e Graeme Naysmith (chitarra). Dopo aver condiviso una serie di singoli da quando si formarono nel 1987, la band pubblicò l’album di debutto nel gennaio del 1990. Con The Comforts of Madness – contenente i singoli ‘Sight of You’, ‘You Tear The World In Two’ e una cover degli Opal di ‘Fell From the Sun’ (la band di Kendra Smith che poi divenne Mazzy Star) – si fecero notare da pubblico e critica e grazie alla sua originalità entrò nella Top 40 della classifica britannica.

Quando apparirono nella ‘Guide To The Best Albums of All Time’ del The Times, il critico Pete Paphides scrisse che l’album era “una tempesta elettrica di scoperte,” aggiungendo che “il termine shoegaze, non gli rende giustizia. The Comforts of Madness va in tutte le direzioni. È facile dimenticare che una volta la musica indie non si faceva problemi a suonare dolce, feroce ed esoterica allo stesso tempo, ma era una combinazione che sembrava naturale per i Pale Sints.”

Per il 30esimo anniversario, Ian Masters ha lavorato alle sessioni delle demo che la band registrò al Woodhouse Studio, prima di andare ai Blackwing Studios di Londra per registrare l’album con John Fryer e Gil Norton. I demo inediti e le uniche John Peel Session della band (registrate il 23 luglio 1989 ai Maid Vale Studios di Londra) fanno parte di un bonus disc disponibile sia per il doppio CD che per il doppio vinile. Mentre il vinile singolo è una ristampa identica dell’originale, l’artwork per le edizioni deluxe doppie è stato rielaborato da Timothy O’Donnell, con il doppio CD contenuto in una custodia rigida e il doppio LP disponibile su vinile trasparente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *