In Flames, partnership con Nuclear Blast per il loro catalogo

Celebrando il loro trentesimo anniversario come band, i giganti svedesi dell’heavy metal IN FLAMES hanno stretto una partnership mondiale con la Nuclear Blast per il celebre catalogo della band che presenta 13 rivoluzionari album preferiti dai fan come “Colony” (1999), “Whoracle” (1997) e “Clayman” (2000). Avendo pubblicato i due precedenti album “Battles” e “I, The Mask” con Nuclear Blast solo in Europa, questa è la prima volta in cui gli IN FLAMES collaborano con Nuclear Blast in tutto il mondo dall’uscita di “Soundtrack to Your Escape” (2004).

Il cantante degli IN FLAMES Anders Fridén afferma: “In un certo senso abbiamo lavorato con Nuclear Blast per tutta la nostra carriera, quindi era giusto firmare con loro per tutto il mondo appena possibile. Siamo entusiasti del nostro futuro insieme, che si aggiunge a un passato di successo.”

Nuclear Blast afferma: “Nuclear Blast e gli In Flames hanno qualcosa in comune: entrambi si sono incontrati ai loro inizi, hanno avuto successo insieme e poi hanno preso strade diverse. Ora, nel 2020, l’intera eredità degli In Flames ritorna a casa e non potremmo essere più elettrizzati dalla prospettiva di una vasta campagna e, cosa più importante, di un rapporto riacceso con una delle nostre band preferite di tutti i tempi, i grandi In Flames!”

La notizia della partnership anticipa le attesissime date del tour europeo degli IN FLAMES in primavera che fanno parte del grande tour internazionale della band che li vedrà esibirsi in oltre 20 paesi in tutto il mondo per celebrare il loro anniversario e a supporto del loro ultimo disco, “I, The Mask”. I biglietti sono disponibili su inflames.com.

 

DATE IN ITALIA

09.05 • PADOVA • HALL

10.05 • ROME • ORION

11.05 • MILAN • LIVE CLUB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *