Counting Days – Liberated Sounds

Come un vento di maestrale che rinfresca e ripulisce l’aria, così arrivano a noi i Counting Days, band metalcore d’oltre manica carica di tutti i presupposti per rompere la barriera del suono e del successo. Quintetto londinese formatosi nel 2014, i Countng Days presentano il loro album di debutto intitolato “Liberated Sounds” e firmato Mascot Label Group, un platter di dodici tracce dai toni aggressivi e feroci, che colloca la band sulla cima della piramide nella cerchia del Metalcore britannico. Una poliedrica miscela di hardcore punk, trash e heavy metal made in UK che tra le file della produzione reca il nome di Fredrik Nordstrom (At the gates, In Flames, Arch Enemy, Opeth) e che vi pietrificherà all’ascolto, rendendovi succubi di un nuovo mondo metalcore. Dalle prime note di “Burned by Faith” fino alle ultime di “Reunion”, i Counting Days si lanciano in un rabbioso vortice di screaming e torrenziali riffs che sfociano in una violenza di ritmi inaudita che vi allibirà. Se vi piace dunque che la musica che ascoltate abbia i giusti grooves, dove anche un melodic death metal ci ficchi il naso dando quel tocco di pace dei sensi, con i Counting Days andate sul sicuro, le liriche incisive e un pizzico di melodico non vi deluderanno!

Tracklist

1. Burned By Faith

2. Die Alone

3. Beaten & Scarred

4. Life & Death

5. Liberated Sounds

6. Fire From The Sky

7. Days Go By

8. The Vines

9. Sands Of Time

10. Prison Of Misery

11. Cold Truth

12. Reunion

A cura di Tatiana Granata

9.0

90 9

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *