Cro-Mags, lyric video di “The Final Test”

Dopo quasi due decenni, il 2019 ha visto il ritorno trionfale dei CRO-MAGS e di nuova loro musica con l’uscita di due EP: “Don’t Give In” e “From The Grave”. Oggi, la band offre il nuovo singolo The Final Test. La canzone è solo un assaggio di ciò che arriverà con il prossimo album della band, “In The Beginning”, disponibile in tutto il mondo il 19 giugno 2020 su Arising Empire e Mission Two Entertainment.

Avrai paura o sarai in pace quando morirai?” domanda il fondatore, bassista e compositore dei CRO-MAGS, Harley Flanagan.
“Questa canzone parla di trovare la pace e affrontare la morte senza paura, che secondo me è il test finale.”

I CRO-MAGS, con i chitarristi Rocky George, Gabby Abularach e il batterista Garry Sullivan, sono stati in tour lo scorso anno a supporto dei riuniti MISFITS e hanno raccolto le riprese per il loro primo video musicale in 27 anni, ‘No One’s Victim’. Mentre la pandemia di Coronavirus si impadroniva del mondo e le date dei concerti iniziavano ad essere confuse, la leggendaria band di New York ha agito subito ed è stata una delle prime a offrire un concerto onesto, crudo e diretto con “The Quarantine Show”, girato dal vivo a New York il 15 marzo 2020.

Con lo stato dei tour in costante evoluzione, la band è ansiosa di tornare dai propri fan e dovrebbe esibirsi in Giappone a novembre, come supporto dei CIRCLE JERKS con altre date a venire. I CRO-MAGS hanno anche pubblicato il singolo “From The Grave” a dicembre 2019 su Arising Empire!

Ordina la tua copia dell’EP in vinile 7″ From The Grave.

La storia dei CRO-MAGS è parte integrante della storia dell’hardcore, è l’evoluzione dal punk e lo sviluppo di generi musicali alternativi come il metalcore, il crossover, il thrash metal, il post punk e il grunge per citarne alcuni. Numerosi gruppi iconici da METALLICA a GREEN DAY e personaggi come Dave Grohl hanno sottolineato l’importanza dei CRO-MAGS, che hanno avuto un’influenza primaria sulla loro crescita.

Nati dalla violenza e depravazione del Lower East Side di New York tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, i CRO-MAGS sono stati un’idea di un giovanissimo Harley Flanagan (all’epoca quattordicenne) quando ancora suonava con i THE STIMULATORS. Nel 1982/83 ha scritto e registrato i primissimi demo dei CRO-MAGS composti da quattro canzoni che sarebbero diventati la base per il seminale “Age Of Quarrel” del 1986. Ha scritto tutta la musica, suonato ogni strumento e cantato. In poco tempo si è unito a Parris Mayhew e i due hanno iniziato a scrivere musica e fare audizioni per gli altri membri della band.

Dopo diversi cambi di line-up, cinque album in studio (oltre ai demo originali) e più di trent’anni di tour in tutto il mondo, i CRO-MAGS restano una delle band hardcore più iconiche e con forse il miglior seguito oltre il genere.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *