A Day to Remember pubblicano il nuovo album “You’re welcome”

A DAY TO REMEMBER

PUBBLICANO

“YOU’RE WELCOME”

 

A Day To Remember hanno pubblicato venerdì 5 marzo 2021 l’attesissimo nuovo album in studio dal titolo “You’re Welcome” su etichetta Fueled By Ramen. “You’re Welcome” contiene i singoli “Brick Wall”, “Degenerates”, “Resentment”, “Mindreader” e “Everything We Need”, scritto da Jeremy McKinnon con la superstar multi-platino Jon Bellion, Nick Long e Collin ‘DOC’ Brittain.

Tra gli “Album più attesi del 2021” da Forbes, Consequence of Sound e Kerrang!, “You’re Welcome” è stato prodotto da Colin “DOC” Brittain e Jeremy McKinnon. I 14 brani dell’album rappresentano l’ennesimo importante passo avanti per il quintetto di Ocala (Florida). “Bloodsucker” colpisce con un’intensità contagiosa, “F.Y.M.” ha cori indimenticabili ed un’inesauribile energia punk. I muri di chitarra di “Viva La Mexico” sorreggono un vero e proprio inno da grandi arene, mentre “Everything We Need” chiude l’opera con una struggente melodia e una spiccata eloquenza acustica, mostrando ancora una volta l’eterogeneità del songwriting degli A Day To Remember.

Con oltre 1,6 miliardi di stream globali, A Day To Remember stanno ricevendo moltissimi consensi da parte della critica per il nuovo album . Revolver ha dichiarato: “[Brick Wall] mette in mostra il caratteristico mix della band di pesantezza post-hardcore e hook pop-rock“, mentre Consequence of Sound ha dichiarato, “il nuovo album dei rocker della Florida porta il loro suono ad un altro livello e a più ampio raggio che spazia dal pop -punk al violento metalcore“. Forbes ha detto semplicemente: “Sembra che A Day To Remember siano solo all’inizio” e Billboard ha elogiato “l’inno ibrido di post-hardcore e pop” della band. Popdust ha dichiarato che gli A Day To Remember “hanno quasi dominato la loro fusione di melodie pop con musica hardcore“, mentre Kerrang! dichiara “‘You’re welcome” è la colonna sonora perfetta per questo mondo strano ed incerto in cui viviamo“.

Gli Day To Remember hanno anticipato l’annuncio di “You’re Welcome” con la pubblicazione, ad inizio anno, di “Mindreader”. Il brano ha totalizzato, a oggi, più di 18 milioni di stream in tutto il mondo, il video ufficiale ha superato 2 milioni di visualizzazioni. “Mindreader” arriva dopo i singoli “Degenerates” e “Resentment”. Billboard ha descritto “Degenerates” come “un inno ibrido di post-hardcore e pop”, mentre Kerrang! ha acclamato “Resentment” dichiarando: “‘Resentment’ offre un assaggio della nuova direzione musicale della band e ci terrà compagnia per molto tempo”.

A inizio anno gli A Day To Remember sono stati protagonisti del loro primo evento livestream acustico “A Day To Remember: Live at The Audio Compound”, presentato in anteprima sul canale YouTube della band.

1. Brick Wall

2. Mindreader

3. Bloodsucker

4. Last Chance to Dance (Bad Friend)

5. F.Y.M.

6. High Diving

7. Resentment

8. Looks Like Hell

9. Viva La Mexico

10. Only Money

11. Degenerates

12. Permanent

13. Re-Entry

14. Everything We Need

Gli A Day To Remember sono: Jeremy McKinnon (voce), Alex Shelnutt (batteria), Kevin Skaff (chitarra, voce), Neil Westfall (chitarra, voce) e Joshua Woodard (basso).

WEBSITE

FACEBOOK

TWITTER

INSTAGRAM

YOUTUBE

SPOTIFY

APPLE MUSIC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *