Deathstars, rimandano il tour al 2021

A causa dell’attuale situazione legata al Covid-19, la band svedese death glam DEATHSTARS è costretta a posticipare il tour europeo al 2021. Il cantante Whiplasher Bernadotte dichiara: “Ovviamente non ci è possibile intraprendere il tour fissato prima della pandemia”.
La band sta attualmente lavorando al nuovo album in studio per portare sul palco il prossimo anno materiale fresco e nuove canzoni. I biglietti venduti rimangono validi per le nuove date e i nuovi locali.

I DEATHSTARS si sono formati a Strömstad, Svezia, nel 2000, con svariate influenze che vanno dal black e death metal, al rock ‘n’ roll e all’industrial. Fino ad oggi hanno pubblicato quattro album in studio: “Synthetic Generation” (2003), “Termination Bliss” (2006), “Night Electric Night” (2009) e “The Perfect Cult” (2014). La band ha dichiarato che “Synthetic Generation” è stato un po’ un esperimento e una sfida, poiché tutti i membri provenivano da band metal estreme underground, in quel momento territorio a loro più familiare. “Termination Bliss” ha immediatamente attirato l’attenzione sul gruppo, che ha accompagnato in tournée i Cradle Of Filth nel 2006, mentre il successore “Night Electric Night” li ha lanciati a livello internazionale, ottenendo responsi positivi unanimi e consentendo loro di intraprendere un tour con i Rammstein nelle arene di tutta Europa. L’ultimo album “The Perfect Cult” li ha visti continuare la loro corsa, portandoli per la prima volta in tour in Nord America, nonostante l’abbandono di Cat Casino, che ora è tornato all’ovile.

 

DATE IN ITALIA

11.05.21 • Roma • Largo

12.05.21 • Milano • Legend

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *