Ecco i Gonzaga

Il posto che ami e che odi di piu della tua citta e perché

Probabilmente Le Mura di Lucca… Ne rappresentano il simbolo: bellissime, maestose, imponenti… Ma al tempo stesso rinchiudono inconsciamente la città, con la sua gente tutta e ci siamo anche noi… In un immobilismo senza tempo

Ci sono libri mode musiche posti che hanno influenzato il disco?

Tra i libri citiamo sicuramente la produzione di Nietzsche, un brano del disco porta pure il suo nome… Sulle mode sorvoliamo, non sapremmo cosa rispondere… Tra le musiche: Puccini, Beatles, Nick Drake, Wild Beasts e Connan Mockasin… Per i posti, più che i posti, il Posto… Abbiamo avuto la fortuna di scrivere il disco nella dimora del poeta Giosuè Carducci, un luogo che genera una tensione particolare…

Definisci in poche righe il disco

Il disco si intitola “Tutto è Guerra” e contiene vari riferimenti alla vita che ci circonda, su tutti… La crisi che sta attraversando il nostro paese… Sulla crisi sociale e culturale, ancor prima di quella economica… Ma tutto il disco è pervaso da un senso di rinascita: non volevamo trasmettere il messaggio trito e ritrito per cui tutto fa schifo, è tutta una merda, lui è stronzo, quell’altro pure… Abbiamo perso tempo in questa dialettica… Questo miracolo geografico (per quanto pure quello possa durare…) ha prodotto i più grandi artisti al mondo, in ogni campo, con bellezze paesaggistiche e unicità culturali che travalicano il tempo, da sempre… Abbandoniamo il clientelismo che c’ha sputato sopra all’Italia, priviamoci del favore per convenienza e promuoviamo ciò che merita essere promosso

Definisci Il tuo guardaroba

Dalla copertina del disco, si capisce che il nostro è un guardaroba un po’ démodé…

Tua musica preferita per fare sesso?

Su tutti Maggot Brain dei Funkadelic… L’assolo di Eddie Hazel è il Sesso

qual è la cosa più bella del suonare dal vivo?

Ogni cosa… Potersi esprimere e condividere questa espressione con un pubblico è un privilegio, un’esperienza che dovrebbero vivere tutti

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *