Farewell to Hearth and Home nuovo cd

Farewell to Hearth and Home nuovo cd

Dopo la vittoria del Rock Contest e con un Ep all’attivo, tornano i Farewell to Hearth and Home e presentano il megamix del nuovo album in uscita a settembre

 

“Diversions” è il nome del nuovo album dei Farewell to Hearth and Home, debutto dell’ensemble fiorentino dopo il “The Domestic EP” e la vittoria unanime dello storicoRock Contest organizzato da Controradio, in uscita il 4 settembre su Millessei Dischi con distribuzione Audioglobe. Un disco di “folk wave agreste”, come molti lo hanno definito, che la band racconta così:
“Diversions parla delle cose di cui è necessario parlare acquattandosi nei cantucci più riposti o inerpicandosi ad altezze vertiginose, di modo che il piccolo diventi grandioso e universale ed il grande si faccia intimo e invisibile. Il doppiofondo oscuro delle villeggiature estive. La schizofrenia aggressiva di Leonard Nimoy che ciondola per locali notturni. Matrimoni in fonderia. Discepoli di Borges che vegliano sui nomi di tutte le isole del mondo. Bracconieri sanguinari a caccia di amore. Romanzi futuri che riscatteranno nella letteratura esistenze patetiche e dilaniate. L’assedio della meteopatia. Invasori mostruosi che sradicano Canberra con argani per la manipolazione della gravità. La casa paterna che si sbriciola e trascina nell’abisso cose troppo dolorose da menzionare.”

Concepito e registrato nella Fattoria di Legri, sede operativa e rifugio sicuro dellaMillessei Dischi, il disco è anticipato dal singolo “The saddest summer ever known”, uscito in tutte le radio dello Stivale proprio in questi giorni, disponibile per l’ascolto anche QUI
Per creare ulteriore attesa, la band rende disponibile anche un MEGAMIX con dieci clip di pochi secondi per ognuna delle piccole gemme che compongono l’album.

 

www.facebook.com/FarewellToHearthAndHome

Tags

About the author

Cinzia

Cinzia

Twitter

Rock dipendente, disposta a viaggiare per ore ed ore solo per assistere ad un concerto, musicista alle prime armi, stalker raffinata di molte band!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *