FUFANU – dall’Islanda post-punk-psichedelico-dark

USCIRA’ IL 30 GIUGNO PER ONE LITTLE INDIAN RECORDS E SI INTITOLA “ADJUST TO THE LIGHT” IL PRIMO ATTESO EP DEGLI ISLANDESI FUFANU.

NATI COME PROGETTO DJ TECHNO CON IL NOME CAPTAIN FUFANU (“IL NOME CAPTAIN E’ RIMASTO A COLONIA DOPO UN RAVE PARTY”) QUESTO DUO POST-PUNK DISEGNA TRAIETTORIE SONORE CHE FLIRTANO CON LA NEW-WAVE, L’ELETTRONICA DA CLUB, IL ROCK PSICHEDELICO PIU’ SCURO E REGALANO 4 BRANI D’ESORDIO CHE LI PROIETTANO DI DIRITTO TRA LE BAND PIU’ ATTESE DEL 2015.

I FUFANU FANNO CONOSCERE AL MONDO UN’ISLANDA DIVERSA DAI SOLITI TERRITORI ETEREI, SOSPESI, SOGNANTI, CON LORO, SEBBENE SI SENTA IL PARTICOLARE TATTO ISLANDESE, SI ENTRA IN TERRITORI TORBIDI, SCURI A TRATTI TETRI MA AFFASCINANTI, DA SCOPRIRE!

Disclosure attending Bela Lugosi’s funeral.” Rolling Stone

A tantalising amalgamation of The Fall, Bauhaus and the weirder corners of Blur’s output.” Q Magazine

A post-punk stalk dominates songs like ‘Circus Life’ – more Joy Division than Jónsi – and the band flesh out to a discordant, almost industrial five-piece live.” NME

Strange, dark, discomforting and mesmerising in equal measure.” The Line of Best Fit

Part cold-wave, part post-punk, it’s ferocious live …. Their boldness and vast reserves of potential are what make them by far and away our favourite Icelandic act…” Dazed & Confused

Gripping to watch… Kaktus is a star.” Evening Standard

 

Nati come dj techno-dance (con lo pseudonimo di Captain Fufanu) questo duo islandese formato da Kaktus Einarsson (vocals)/ GulliEinarsson (guitar/programming) – dal vivo sono coadiuvati da altri 3 membri – ha evoluto il suo sound attraverso il post punk e la new wave. La vocalità di Kaktus ricorda Peter Murphy dei Bauhaus ed infatti è sempre quello il primo riferimento che viene in mente ascoltandoli. I Bauhaus degli esordi e la loro ossessiva quanto oscura ricerca di un suono circolare. Ascoltando il primo EP dei Fufanu, che arriva a distanza di qualche mese dall’esordio con il brano “Circus Life”, si ha l’impressione di entrare in una spirale psichedelica scura, nera e pronta ad implodere da un momento all’altro.

 

Nel sound dei 4 brani contenuti in questo sorprendente EP c’è tutto il mondo della new wave europea degli anni ’80 ma il tutto rivisto sotto una chiave nordica che è la peculiarità del progetto. Algido e distante ma intenso ed emozionante come ogni produzione islandese degli ultimi anni, i Fufanu potrebbero essere una vera e propria sorpresa per il 2015 visti i riscontri internazionali che stanno ricevendo; dalla partecipazione al Sonar (da cui verrà realizzato il video per il primo singolo “Will We Last”) al tour in UK con i The Vaccines, agli applausi ricevuti ad Eurosonic 2015 (tra le band di maggiore impatto del festival) ed allo JaJaJa Festival di Londra (il festival piu importante in UK per la scena scandinava) agli apprezzamenti di Damon Albarn e di Brian Eno. I Fufanu saranno in tour durante l’estate e suoneranno anche con i Blur nel loro concerto londinese ad Hyde Park il 20 Giugno.

 

Fufanu is: Kaktus Einarsson (vocals) / Gulli (guitar/programming)

 

MORE: https://www.facebook.com/fufanumusichttps://soundcloud.com/fufanu_musichttp://fufanumusic.com

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *