Giorgio Ciccarelli e Nanco, insieme per “Dentro – Keen Remix”

Dentro è il frutto di una bizzarra collaborazione a tre: Giorgio Ciccarelli, Nanco e Stefano Keen Maggiore, tre musicisti i cui mondi sono distantissimi tra loro. Tutto nasce dalla proposta di Keen di remixare un brano di Giorgio “Dentro la testa”, contenuto nel disco “Bandiere”. Contestualmente Nanco e Giorgio si conoscono, umanamente si piacciono e decidono di collaborare e di confrontarsi su un terreno a loro quasi sconosciuto, quello appunto di Keen. Del brano Nanco scrive e canta una nuova strofa, che si sposa benissimo con il testo già scritto in precedenza da Tito Faraci (illustre sceneggiatore di fumetti, nonché scrittore), Giorgio, suona e ricanta e Keen, produce il tutto. Il risultato è Dentro (KEEN remix).

Il singolo uscirà venerdì 8 novembre su tutte le piattaforme digitali su etichetta FMA/ALLIONE EDIZIONI DESCRIZIONE VIDEO (a cura del regista Cosimo Brunetti). Cosa accadrebbe se, al suono di una semplice canzone che incita a “varcare la frontiera”, la nostra mente risultasse fisicamente troppo stretta per contenere un fiume incessante di informazioni visive e testuali e le rigettasse improvvisamente fuori? Avverrebbero mutazioni incontrollabili e di certo indesiderate. Le nostre teste come minimo esploderebbero e ne uscirebbero mostri, demoni, parole ed immagini di ogni tipo, pronti a fagocitare o possedere altri corpi. Un vero e proprio incubo, sulle note e sul ritmo di “Dentro”. Le animazioni contenute nel videoclip sono state realizzate con la tecnica dello stop motion. BREVE BIO DEL REGISTA:Cosimo Brunetti nato a Spoleto nel 1982 è disegnatore, pittore, grafico, cartoon maker e vignettista. È laureato in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Oltre all’arte visiva i suoi interessi spaziano nella scrittura di canzoni originali. Per Giorgio Ciccarelli ha già realizzato due videoclip per i brani “La Quadratura Del Cerchio” e “Voltarsi Indietro”.

Giorgio non c’entra niente con l’Abruzzo, ma ha imparato ad amarlo. Nanco è abruzzese d’hoc e l’Abruzzo ce l’ha nel sangue. Si sono incontrati per “colpa” della musica (ovviamente in Abruzzo), si sono piaciuti e hanno deciso di dare vita ad un progetto bizzarro e improbabile, come improbabile è la loro collaborazione. Giorgio ha una storia artistica lunga ed importante; il primo disco l’ha pubblicato nel 1986, l’ultimo nel 2018, in mezzo, 14 LP (con Afterhours, Sux!, Colour Moves ed altri…), centinaia di concerti ovunque in Italia,  tour negli U.S.A. e in Europa; ha suonato in Cina in Canada, ha collaborato o diviso il palco con Patti Smith, Mark Lanegan, Greg Dulli, Mina ed ha da poco intrapreso una carriera solista. Nanco ha fatto uscire il suo primo cd nel 2016 ed ha fatto subito breccia nei cuori del pubblico e dei critici musicali.

La sua è una storia strana e affascinante.Si affaccia alla musica alla tenera età di 38 anni. Ha vissuto diverse vite precedenti a questa, lontane dalla musica, tra l’antiterrorismo di quando militava nella Guardia di Finanza e la conduzione della tabaccheria di famiglia. Nino ora vuole solo suonare…Per sugellare questo singolare incontro serviva qualcosa di atipico, di lontano dall’uno e dall’altro. Stefano Keen Maggiore, produttore bolognese di Elettronica/Dance (Immanuel Casto, Romina Falconi) ha preso in mano un brano di Giorgio, “Dentro la testa” e l’ha ribaltato, esattamente come deve fare un bravo produttore che remixa. Giorgio e Nino lo hanno ricantato, aggiungendo, al testo scritto da Tito Faraci, una strofa composta ed interpretata da Nanco. Il risultato è “Dentro” Keen Remix.

 

Tags

About the author

Cinzia

Cinzia

Twitter

Rock dipendente, disposta a viaggiare per ore ed ore solo per assistere ad un concerto, musicista alle prime armi, stalker raffinata di molte band!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *