(HED) p.e., pochi giorni alle due date italiane! 

Manca pochissimo alle due date italiane dei (HED) p.e.

 

02.04 • HONKY TONKY • SEREGNO (MB)

04.04 • KINDERGARTEN • BOLOGNA

 

Gli HED p.e. si esibiranno tra pochi giorni in Italia, rispettivamente domenica 02 aprile all’Honky Tonky di Seregno (MI) e martedì 04 aprile al Kindergarten di Bologna. Special guest delle due serate i canadesi Sumo Cyco, mentre gli opening act locali saranno i Devotion, per la data di Seregno e i The Rednova per la data di Bologna. Gli HED p.e. (precedentemente conosciuti come (həd) Planet Earth, band alternative metal formatasi ad Huntington Beach nel 1994, sono recentemente usciti con “Freedom”, undicesimo capitolo in studio della loro carriera. “Sono fiero di annunciare che spacca DI BRUTTO! Seriamente, è un perfetto mix tra i vecchi hedpe ed il nuovo corso”, così afferma Jahred, storico frontman del gruppo.
Fortemente influenzati da tutto ciò che realmente è CROSSOVER, spaziando tra Rage Against the Machine e Sex Pistols, Led Zeppelin e Cypress Hill, gli HED p.e. nel corso della loro carriera hanno avuto l’onore di collezionare una serie di collaborazioni notevoli, da Serj Tankian (System of a Down) a East Bay Ray (Dead Kennedys) e sono apparsi in tour al fianco di band del calibro di Korn, Limp Bizkit e nel grande circo rock OZZFEST. n questa occasione, saranno i SUMO CYCO, band metal punk canadese fronteggiata dall’affascinante cantante e attrice Skye Sweetnam, gli ospiti d’onore delle due date primaverili.

 

I Sumo Cyco fondono hard rock riff e melodie accattivanti con l’inconfondibile voce della cantante Skye. La cantante ha avuto un passato pop fatto di tour ed esibizioni importanti già in età adolescenziale; a soli 14 anni ha pubblicato per EMI (Sony/ATV) e prima dei 17 si è esibita in apertura a Britney Spears per più di 50 date in tutti gli Stati Uniti. In seguito la svolta estrema, passando dal pop al mondo del rock’n’roll e nel 2011 la formazione dei Sumo Cyco hanno dato una svolta definitiva alla sua carriera. L’album di debutto della band “Lost in Cyco City”, prodotto da Matt Drake (Dodger, illScarlett) è stato pubblicato in Canada nel 2014, da Fontana North, mentre in Europa è uscito nel 2015 per RSK Entertainement.  I Sumo Cyco hanno condiviso il palco con band come Mushroomhead, Butcher Babies, Coal Chamber, Filter, Finger Eleven, Life of Agony, Hollywood Undead mentre in studio hanno collaborato con Jag Tanna (I Mother Earth), Julius ‘Juice’ Butty (Alexisonfire) e Matt DeMatteo (Big Wreck). La band può inoltre vantare alcuni riconoscimenti tra cui, nel 2012  “Best Female-Fronted” band al Toronto Independent Music Awards e “Best Loud” all’ Hamilton Music Award 2015. Al momento la band sta lavorando su dei nuovi pezzi con James “Lerock” Loughrey (Skindred, Joss Stone).

Anche gli opening act locali non deluderanno le aspettative del pubblico: i veneti Devotion apriranno il concerto della band all’Honky Tonky di Seregno (MI) mentre i bolognesi The Rednova si esibiranno in apertura allo show al Kindergarten di Bologna. I Devotion nascono nel 2005 nell’underground di Vicenza. L’album di debutto Nel 2009 esce l’album di debutto “Sweet Party” mixato da Shaun Lopez ( Deftones, Will Haven…) e pubblicato da “Bagana Records/Edel. Il singolo estratto “Paper Boy” raggiunge la tv nazionale, in rotazione su canali come “ALL MUSIC e “ROCK TV”. Nel 2010 vengono selezionati per far parte alla colonna sonora del videogioco “All Points Bulletin” (Realtime Worlds/EaGames) e nell’estate dello stesso anno entrano in studio per registrare il loro secondo disco “Venus” masterizzato al “West West Side Studio” di NY da Alan Douches (Mastodon, The Dillinger Escape Plan, Snapcase, Sepultura ). Nel 2012 registrano il loro terzo album “Videostreet” masterizzato da Carl Saff (Dinosaur Jr, Unsane, The Hope Conspiracy). Nel 2015 collaborano al disco “Suicidol” (Machete Productions/SONY MUSIC) del rapper Nitro. La band ha recentemente siglato un accordo per la distribuzione digitale a livello mondiale con l’etichetta americana Pavement Entertainement (distribuita SONY) per l’uscita del loro quarto album di studio “Words and Crystals” uscito il 26 febbraio 2016. The Rednova è un progetto nato a Bologna nel 2005 da tre dei cinque componenti degli ex Biosystem55. Dopo qualche mese entra a far parte della band il secondo chitarrista, ex componente degli Idols Are Dead, band amica con cui spesso in passato avevano condiviso il palco. Verso la fine del 2005, con l’aggiunta del bassista, la band è finalmente al completo; nel marzo 2016 registrano il loro primo EP “The Rednova” registrato da Marco Paradisi al “Boat Studio” di Calderara di Reno (BO).

Tags

About the author

Cinzia

Cinzia

Twitter

Rock dipendente, disposta a viaggiare per ore ed ore solo per assistere ad un concerto, musicista alle prime armi, stalker raffinata di molte band!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *