Hot Chip, nuovo video

Gli Hot Chip pubblicano il video di “Eleanor”. Disponibile il remix di “Eleanor” di Krystal Klear, Braxe + Falcon e Austin Ato. Il nuovo album Freakout/Release è disponibile ora.

 

Dopo le trionfanti performance di 4 notti alla Brixton Academy di Londra, che ha visto gli Hot Chip suonare davanti a quasi 20.000 persone nella loro città natale (più biglietti di quanti ne abbiano mai venduti prima), il quintetto è lieto di condividere il nuovo eccellente video di “Eleanor”. Si tratta di un taglio netto rispetto al recente e acclamato ottavo album della band “Freakout/Release”. Il video di Claymation di “Eleanor” è stato diretto da Alice Kong e, esattamente come il testo della canzone, ti porta in un viaggio inaspettato.

Dice Kong: “Costruire questo mondo in miniatura per gli Hot Chip è stata una brillante sfida creativa. Il video racconta la storia della nostra protagonista ‘Eleanor’ che, dopo una serie di sfortunati eventi, colpisce un palo davanti ad un negozio di occhiali e questo… le aprirà gli occhi! Ecco quindi che la protagonista prende il controllo dell’ambiente, trasformando tutto a suo vantaggio e scolpendo letteralmente come argilla il mondo in cui vive. Studiando ogni dettaglio, dal colore di un mattone a un poster sul muro, si può vedere che abbiamo inserito molti easter eggs, spero che gli spettatori si divertiranno a trovarli!”

“Eleanor” ha anche una versione remix con Krystal Klear, Braxe + Falcon di Smugglers Way e Austin Ato, che offre nuove e brillanti versioni del pezzo. Puoi ascoltare qui lo streaming del remix di “Eleanor”.

Freakout/Release è un altro successo nella carriera pluridecennale degli Hot Chip, carriera in cui non hanno mai smesso di innovarsi e di sviluppare pezzi interessanti. L’album è stato scritto e registrato nel nuovo studio Relax & Enjoy di East London, uno spazio creativo che Al Doyle ha iniziato a costruire a partire dal 2019. L’atmosfera nello studio Relax & Enjoy è stata essenziale per creare il suono vivace e completo dell’album. È stata la primo volta che gli Hot Chip hanno iniziato a lavorare su un nuovo disco tutti insieme, ed è stata la prima volta che i membri si sono trovati insieme dopo il tour A Bath Full Of Ecstasy del 2019.

L’idea degli Hot Chip era quella di replicare in studio l’energia dei live; la band si è lasciata ispirare dalla cover di “Sabotage” dei Beastie Boys che è diventata un punto fermo della scaletta. “L’idea di essere fuori controllo è sempre presente nella musica dance, in senso positivo”, spiega Doyle mentre discute dell’influenza della copertina sul nuovo album.

Riguardo ai testi, Freakout/Release esplora emozioni più oscure rispetto ai precedenti album degli Hot Chip: l’album attinge dalla sfera personale e da quella politica per raccontare il modo in cui si sopravvive anche in mezzo ad una lotta. “Stavamo vivendo un periodo in cui era molto facile sentire di persone che in modi diversi stavano perdendo il controllo della loro vita”, spiega Goddard. “C’è l’oscurità che scorre attraverso molte di quelle tracce.”

Negli ultimi 18 anni, gli Hot Chip si sono fatti strada tra altre band britanniche come i Pet Shop Boys e i Depeche Mode. Gli Hot Chip sono un vero e proprio ponte tra il mondo della musica pop e quello della musica dance, grazie ad una serie di canzoni che fanno muovere i corpi e toccano i cuori con eguale impatto.

 

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *