LEPRE – prosegue l’EREMO TOUR

I PROSSIMI CONCERTI:

05.04 | Roma – Sparwasser (in solo)

10.04 | Velletri (RM) – O’Zoo Foresterie Live

11.04 | Perugia – Marla

12.04 | Cesena (FC) – Magazzino Parallelo

19.04 | Guagnano (LE) – Arci Rubik

20.04 | Putignano (BA) – Laboratorio Urbano I MAKE (ex Macello)

24.04 | Ferrandina (MT) – Linea Gotica

26.04 | San Benedetto del Tronto (AP) – CentroGiovani

27.04 | Valdragone, San Marino – Funivia Caffè (Borgo Maggiore)

28.04 | Bologna – Binario69

03.05 | Milano – Arci Bellezza – Inizio ore 21:30 – Ingresso € 13.80 – https://bit.ly/4dipSRy (Ingresso con tessera Arci) 

04.05 | Torino – Citophono (in duo) – Posti limitati, solo su prenotazione. Info: citophono.info@gmail.com 

12.05 | Firenze – Sette Minuti @Hangar – Inizio ore 21:30 – Ingresso 10 € con drink incluso 

18.05 | Latina – Sottoscala9 – Inizio ore 21:30 – Ingresso € 5 

29.05 | Roma – Largo Venue – Inizio ore 21:30 – Ingresso € 5 +d.p. / € 7 alla porta – Biglietti: https://bit.ly/3xWSa3X 

Continua il tour di Lepre per la presentazione in tutta Italia di EREMO, il nuovo album di inediti uscito lo scorso 19 gennaio per Santeria/Audioglobe.

Batterista, cantautore e autore musicale, impegnato anche in teatro, Lepre è una delle novità più interessanti del panorama indipendente. Dopo l’esordio con l’album Malato nel 2022, ha confermato la sua versatilità artistica e l’intensità della sua scrittura nel 2024 con Eremo, un album d’amore e di rabbia che offre intensi momenti di sperimentazione e introspezione emotiva. Oltre al progetto solista, Lepre oggi è in scena come compositore in alcuni spettacoli del drammaturgo Andrea Cosentino (Premio Ubu 2018), con il quale è in tournée dal 2020.

Eremo è un lavoro discografico anti-pop che parte da una scrittura sincera, inclusiva e accurata e che trova la sua completa realizzazione nel live, portato sul palco da Lepre insieme a Giorgio Maria Condemi al basso e Michele Mariola alla chitarra. Un’esperienza potente, fatta di estro e ricerca, che abbraccia momenti più intimi, accompagnati da un sound pervasivo capace di creare situazioni estemporanee che esplodono in improvvisazioni più viscerali.

Scritto tra il 2022 e il 2023 nei periodi di pausa dal lungo tour di oltre 70 date con cui l’artista ha preso parte a importanti manifestazioni come Mi Ami Festival, Green&Blue Festival, Retape (Auditorium Parco della Musica), Ferrara Buskers Festival e il Festival del Pensare Contemporaneo, “Eremo” vuole essere anche rifugio e riparo in un mondo veloce che non sempre lascia spazio a un dialogo interiore.

 

Parlando di “Eremo”, Lepre dichiara: “Una stanza, un concerto, un museo, una tenda, un teatro, un vagone, un sacco a pelo, un’auto: tutto può rappresentare un eremo, un riparo, un luogo sicuro in cui possiamo respirare, ascoltare, ritrovarci.

Questo disco ha rappresentato il mio rifugio interiore e spero che lo possa diventare anche per chi lo ascolterà.”

 

La produzione dell’album è stata curata da Giorgio Maria Condemi (chitarrista di Motta, Spiritual Front, Giovanni Truppi, Marina Rei) e Gianni Istroni presso lo Strastudio.

Lepre ha presentato Eremo con interviste e minilive, in diverse trasmissioni televisive e radiofoniche nazionali, tra cui Radio 2 Social Club, in onda su Rai2 e Radio2, Luce Social Club di Sky Arte e Un giorno da Renna di Rai Radio 1. Inoltre, hanno parlato del disco, attraverso speciali e interviste, emittenti come Radio Rock, Radio Popolare, Radio Cusano, Radio Venere, Radio Magenta, Radio Beckwith, Novaradio Città Futura, Radio Città Fujiko e molte altre.

 

Il disco ha ottenuto ottimi riscontri da parte della critica e della stampa, che gli hanno dedicato interviste, recensioni e approfondimenti sulle pagine di magazine come Robinson de La Repubblica, Rumore, Raropiù, Il Messaggero, La Nazione, Corriere della Sera (ed. Roma), Il Resto del Carlino, Brescia Oggi, Il Giorno, Rockit, Exitwell, Off Topic, Sound36, Indie For Bunnies, Ondalternativa, OndaRock e Concertionline.

 

credits foto in copertina: Agnese Zingaretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *