Metaphora – Il rumore della neve

I Metaphora gruppo che suona ormai da diversi anni e vincitore di vari contest in giro per l’italia, decide di dare alla luce il loro primo EP dal titolo “Il rumore della neve”. Quest’ultimo conta cinque brani inediti con una vocazione punk e delle contaminazioni pop.

Il lavoro purtroppo incontra i classici problemi che una band incontra alla loro prima prova di incisione di inediti, ovvero la produzione. Questo EP infatti risulta essere troppo sovrabbondante, per quanto riguarda i suoni, e sciatto per le tracce in se. Sebbene si intravedano delle potenzialità in brani come “Benvenuti nel mondo che non c’è” e “Il rumore della neve”, gli altri sembrano fatti solo per fare minutaggio. Anche la fase di missaggio sembra stata fatta male con i suoni che non sono perfettamente amalgamati fra loro. In questo mini-album è veramente mancato qualcuno che dicesse loro di togliere anziché aggiungere.

Purtroppo questo “Il rumore della neve” non raggiunge le aspettative e le potenzialità che questa band potrebbe avere. Un lavoro troppo acerbo per essere apprezzato.

Tracklist:

  1. Il mondo che non c’è
  2. Il rumore della neve
  3. Pallottole e pailletes
  4. Prima di ogni parola
  5. Sogno

Recensione a cura di: Marco Tantucci

Riferimenti: Profilo Ufficiale Facebook

5.0

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *