Omosumo, inizia il nuovo Tour

Sta per iniziare il tour invernale, la prima data il 5 novembre a Frattamaggiore (Na). Il nuovo omonimo album, in uscita l’11 novembre, verrà presentato sottoforma di ascolto domani a Palermo.

 

Gli Omosumo stanno per pubblicare il loro secondo album, dal titolo omonimo di “Omosumo”. Il disco uscirà l’11 novembre per Malintenti / Edel, ma è già disponibile in pre-orderIl nuovo lavoro verrà presentato sotto forma di ascolto giovedì 3 novembre alle ore 18.30 (ingresso gratuito) presso l’Oratorio di San Lorenzo (via Immacolatella n. 3 Palermo).

“Presenteremo il disco non sotto forma di intervista e live. Lo presenteremo sotto forma di ascolto. Ci troveremo in un posto preciso, l’Oratorio San Lorenzo, tra gli stucchi del Serpotta, le luci soffuse e il silenzio degli astanti.”

La band di Palermo ha scelto un modo originale di far ascoltare per la prima volta l’album, non con un concerto ma presentando, al pari di un vernissage, la loro nuova opera, facendo ascoltare in anteprima l’intero album nella sala dell’oratorio di San Lorenzo attrezzato per l’occasione ad auditorium. Sabato 5 novembre avrà invece inizio il tour invernale.

 

LE DATE:

05.11 @ Sound Music Club – Frattamaggiore (NA)

10.11 @ Cacio e pere – Siena

11.11 @ Serraglio – Milano

12.11 @ Locomotiv Club – Bologna

25.11 @ Enoteca – Lunano

26.11 @ Glue – Firenze

25.12 @ Candelai – Palermo

26.12 @ Teatro Coppola – Catania

03.01 @ Retronouveau – Messina

05.01 @ Monk – Roma

 

Gli Omosumo sono una band di rock elettronico/psichedelico di Palermo (Italia) formata da Angelo Sicurella (voce, drum machine, synth), Roberto Cammarata (chitarra, synth), Antonio Di Martino (basso). La prima uscita discografica della band è rappresentata dall’EP “Ci proveremo a non farci male” (Malintenti/Edel) uscito il 5 maggio 2013, mixato da Mario J. McNulty (David Bowie, Lou Reed, Nine Inch Nails). L’EP viene seguito da un primo tour estivo che li porta sul palco di diversi festival, tra cui l’Ypsigrock di Castelbuono. Il 30 settembre 2014 esce il primo LP della band “Surfin’Gaza” (Malintenti/Edel). Il disco è ispirato dalla vicenda del Gaza Surf Club e di Surf4Peace, una comunità di surfisti di diverse nazionalità (palestinese, israeliana, americana, ecc.) che si ritrova per surfare insieme su un mare che sembra mettere da parte le guerre e gli scontri che martoriano quel territorio. Il tour porta la band a suonare negli Stati Uniti al South By South West ad Austin, e la vede impegnata sui palchi dei più importanti club e festival italiani. Nel corso del tour di Surfin’ Gaza alla formazione live si aggiunge il violoncellista Angelo Di Mino. Il secondo full lenght album della band esce l’11 novembre 2016 per le stampe di Malintenti/Edel, ed è stato mixato dal produttore canadese Colin Stewart (Black Mountain, Sleepy Sun).

 

OMOSUMO
Facebook | Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *