Rilievo – Amnesia

Combo di Brescia attivo sulla scena musicale dal 2016 con il nome di Rilievo che pubblica il primo lavoro autoprodotto dal titolo “Amnesia”.
Un album di nove brani, fluidi, lisci come l’olio e senza troppi fronzoli, dove semplicità e originalità sono i due ingredienti vincenti per questo percorso centrato su un Alternative rock con spunti psichedelici.
Il combo di Provaglio d’Iseo, prende le proprie ispirazioni dagli ascolti più variati: dalla psichedelia degli anni 60/70, al cantautorato Italiano con in testa Battisti fino al rock più aggressivo e struggente dei Nirvana.
Dopo un avvio morbido con la open track “Abbraccio Nucleare” e “Amnesia” la band propone qualcosa di più marcato e incisivo “Vento Nel Vento”, grazie alla ruvidità delle chitarre che rendono l’atmosfera corposa.
Una parte centrale melodica e quasi melanconica, cede il passo ad un ritorno alla grinta con un finale fulmineo “Luna Nera”, “Una Come Te”. Dove i riff di una sezione ritmica semplice ma efficace si vanno ad intrecciare su una linea di basso incisiva che regala calore ed ulteriore corporatura a tutto il disco.
Ottimo avvio per questa band che mostra fin da subito delle potenzialità da sfruttare in un futuro speriamo prossimo, perché l’underground italiano ha bisogno di questi talenti.

 

Tracklist:

01. Abbraccio Nucleare
02. Amnesia
03. Vento Nel Vento
04. Come Farò
05. Cavallo Pazzo
06. Gli Dei caduti
07. Luna Nera
08. Miracoli
09. Una Come Te

 

A cura di: Madness

7.5

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *