Roberto Sarno nuovo album

Roberto Sarno nuovo album

Esce il 25 marzo ‘Endorfina’, il nuovo capitolo nella discografia di Roberto Sarno, figura di spicco della scena wave toscana e italiana.

 

Ascolta Come per Sempre, primo brano estratto da ‘Endorfina’

 

Roberto Sarno è nato a Roma nel nel 1967, ma cresce e si forma artisticamente in Toscana; Arezzo è la città dove ha sempre vissuto. Inizia le sue prime esperienze come chitarrista all’età di 16 anni suonando con alcune band della sua città e cominciando a fare le prime esperienze dal vivo. Sono gli anni ’80 e la Toscana è una fucina di grandi artisti che influenzeranno il futuro della musica italiana. Roberto entra a fare parte dei Dive, una delle più interessanti band della scena wave italiana e toscana, e nel 1987 pubblica con loro su vinile un EP dal titolo ‘Immersi’. Il disco, prodotto dall’etichetta Label Service, permette ai Dive di farsi conoscere nel panorama indipendente e di suonare in giro per l’Italia.Nel periodo a seguire Roberto suona il basso con i Baby Lemonade e successivamente prova a rimettere in piedi un nuovo progetto, non si limita più a suonare, canta e scrive canzoni. In questo periodo si occupa anche della produzione artistica degli Altered, una band emergente nell’ambito indipendente toscano, e torna a registrare nello studio di Modena che aveva dato vita a iImmersi’. Da qui in poi le tracce di Roberto Sarno si perderanno, fino a ritrovarcelo dinanzi solo nel 2006 quando la Spittle Records pubblica la raccolta ‘Goot From the Boot’ dove appaiono i Dive con due tracce da estratte da ‘Immersi’.

Nell’estate del 2007 Roberto da una svolta alla sua carriera con il progetto Quigoh, differente da quanto fatto con i Dive e influenzato dalla sua amicizia con Cesare Petricich, chitarrista dei Negrita. Nel settembre del 2009 viene pubblicato ‘Give It a Try’, e a ottobre del 2012 Quigoh con la traccia ‘I colori che tornano’ entra a fare parte di una compilation di Goodfellas pubblicata per XL di Repubblica, mentre l’album ‘Le tue parole’ viene pubblicato nel novembre 2012. Per un lungo periodo a cavallo tra il 2013 e il 2014 Roberto è concentrato sulla registrazione e produzione del disco’Quaderni’ dei Metrodora, pubblicato da Goodfellas ad ottobre 2015. Nel corso degli anni Roberto si rinnova continuamente evolvendosi nello stile e nelle collaborazioni. Esplora l’elettronica e dal vivo propone show sia elettrici che acustici, ma sempre più rivolti alla ricerca dell’emotività e dell’istinto. Questa impronta sonora basata su di uno spirito genuino e spontaneo, porta alla scrittura dei pezzi dell’album ‘Endorfina’. Questo disco segna un cambiamento e Roberto ne esce completamente rinnovato, tanto da decidere di pubblicarlo con il suo nome, ROBERTO SARNO.
‘Endorfina’ è un lavoro di gran pregio, legato alla miglior tradizione wave italiana e al rock di Marlene Kuntz, Afterhours, CSI e Giorgio Canali.

 

Tracklist:

1. Come per sempre
2. Lacrime
3. Fragole
4. America
5. In fuga
6. Niente è vuoto
7. Interno notte
8. Charles De Gaulle F56
9. Doppia rampa di scale
10. Estate

 

ROBERTO SARNO
Web | Facebook | Soundcloud

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *