Roommates – Roots

“Roots” è il nuovo concept album della rock band ROOMMATES, prodotto dalla sapiente mano di  Pietro Foresti (multiplatino già a fianco di membri di Guns ‘n’ Roses, Korn, Asian Dub Foundation, Unwritten Law).

Il disco, il cui titolo si ispira alla Divina Commedia   (…. dopo  questo  cammino ci  restano  solo forti  Radici), racconta, attraverso 10 brani, i sette vizi capitali partendo da “Path of the sinner”, una lenta discesa verso gli Inferi, fino alla risalita (“Summit”) su una montagna alla ricerca della redenzione. Un cammino doloroso tra le sette piaghe dell’anima dove il rock vive e prende forma in una colonna sonora le cui radici affondano negli strati più remoti  della nostra evoluzione culturale.

Molto interessante la tematica centrale di questo album, un’opera che sotto lo strato sottile del suono conserva una serie di messaggi decifrabili solo da coloro che sanno ascoltare le voci poste al di fuori della ristretta gamma dell’udibile.

Il linguaggio musicale è uno dei più antichi mezzi di comunicazione e depositario di conoscenze primordiali e la musica ha significati che conservano un legame con una cultura ancestrale, antica come l’uomo, pronta a rievocare emozioni che sono latenti in noi, nel nostro essere, nella nostra specie.

La rock band ligure formata da Davide Brezzo (chitarra e voce), Danilo Bergamo  (chitarra e voce), Marco Oreggia (basso e voce) e Alessio Spallarossa (già noto batterista dei Sadist) arriva al secondo lavoro dopo l’esordio di “Fake” (Nadir, 2017) approdando con Vrec Music Label / Audioglobe distribuzione.

L’album è stato anticipato dai due singoli e video “Pride”  e “Deep Feeling” che raccontano un’unica storia temporale con protagonista l’attrice Alessandra Barboni.

I Roommates propongono dal 2012 un rock raffinato ed energico con l’atipica formazione costituita da due chitarre, basso e batteria e tre voci: un southern rock, grunge con sonorità moderne del rock contemporaneo. La risposta della critica è favorevole tanto da arrivare l’endorsement della storica band americana Lynyrd Skynyrd, che dalla propria pagina Facebook ufficiale, consiglia l’ascolto dei Roommates.

La band trionfa per la passione della cultura e per l’impegno intellettuale.

 

Tracklist:

1) Path of the Sinner

2) Second One

3)Feed Me

4) Want

5) Acedia

6) Deep Feeling

7) The Contract

8) Pride

9) Summit

10) Roots

 

A cura di: Francesco Marchiori Zana

8.0

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *