Sanlevigo: al via il tour per presentare in anteprima il nuovo disco

I Sanlevigo tornano in concerto per presentare i nuovi brani estratti dall’EP Eterociclico Vol.I in uscita a settembre 2023. Cinque appuntamenti in full band, in Puglia, Basilicata Piemonte e Campania, per conoscere il nuovo percorso musicale della band romana e i brani del fortunato disco “Un giorno all’alba”, con cui si è fatta conoscere e apprezzare dalla stampa e dal pubblico.

 

Calendario dei concerti:
8 luglio | Castellaneta (TA) – FestAmbiente Puglia
20 luglio | Gallipoli (LE) – Misentomale Fest – Parco Gondar
19 agosto | Potenza – Pipistrello Pub
9 settembre | Condove (TO) – Ginger Fest 2023
30 settembre | Pompei (NA) – Pompei Lab

“Annegare nel tempo” dei Sanlevigo feat. Atlante è il loro ultimo singolo, uscito da pochi giorni su tutte le piattaforme: un brano profondo e ricercato, dalle sonorità alternative e malinconiche. Se in passato i Sanlevigo hanno parlato delle intense emozioni che ci abitano quando entriamo in relazione con gli altri, in “Annegare nel tempo” parlano di noi: attraverso eleganti scelte musicali, traducono in canzone quella che è a tutti gli effetti una lettera aperta a se stessi.

Quando cadono le certezze e sembra che il presente scivoli tra le mani, siamo in ogni caso a un passo dalla nostra rinascita. La notte custodisce il seme del giorno, quanto il mare il senso del tempo. E se continuiamo a correre, possiamo solo andare incontro a una nuova luce. La canzone nasce nel 2018 ma, di live in live, è stata riarrangiata per assumere oggi una nuova forma, più rock ed energica, grazie anche alla collaborazione con gli Atlante, gruppo alternative rock di Torino.

 

I SANLEVIGO RACCONTANO “ANNEGARE NEL TEMPO”
L’idea era quella di pubblicare un pezzo energico ma allo stesso tempo introspettivo, in grado di raccontare la necessità di non fermarsi mai davanti agli ostacoli e di insistere quando tutto sembra volgere al peggio.
Come per il singolo precedente, anche in questo caso abbiamo scelto di pubblicare la canzone in featuring con una band vicina a noi per storia e sonorità e alla fine la scelta è ricaduta sugli Atlante, una delle migliori realtà del panorama alternative torinese e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *