Stereo Age – Half of us

Tracklist:

01. Half Of Us
02. Learn To Be Late
03. Stickers
04. Thanks For The Truth
05. Round 12
06. Memorandum
07. Cigarettes, Skinned Knees and Everything In Between
08. City Rain

Dopo una serie di uscite rock oriented This Is Core Records torna alle origini, ossia al pop-punk. E per farlo hanno scelto un cavallo di razza, al nome Stereo Age. Una band che dopo un buon EP d’esordio (“Strong enough”, pubblicato tre anni fa) aveva forse smarrito la strada principale, ma che oggi fortunatamente ritroviamo più ispirata che mai.

Merito di buone idee e freschezza sonora, elementi che hanno permesso loro di arrivare a “Half of us”, una sorta di diario a cuore aperto della band dal sapore assai personale. Un disco che oltre a spingere costantemente sull’acceleratore ci mostra quanto la nuova ondata pop-punk capitanata dai vari Real Friends e Neck Deep stia facendo proseliti, aprendo quindi le porte a tinte prettamente rock che si prestano ottimamente alla causa.

Inguaribili romantici ma dal sorriso sempre stampato sulle labbra questi Stereo Age, capaci ancor oggi di stupire (e divertire) una fanbase che per certi versi va riconquistata visto il lungo periodo di semi-silenzio.


Recensore: Golem

7.0

Voto 7

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *