Taken – As dream dies

Tracklist:
01. Intro
02. Lucid lunacy
03. What remains of me 
04. The Taken Pt2
05. As dream dies
L’Emilia Romagna torna sugli scudi con l’EP dei Taken da Reggio Emilia, accaparrati dalla MYO Agency.
Parte un’intro molto atmosferica e “Lucid lunacy” irrompe quasi come un pezzo dei Lamb of God, salvo poi assestarsi quasi subito dalle  parti dei Trivium: voce classicamente  metal e ottima padronanza strumentale si fanno notare subito dalla prima traccia e se aggiungiamo una registrazione particolarmente  felice che riesce a rendere appieno il sound, beh, non possiamo che essere già piacevolmente sorpresi. Il brano successivo, “What remains of me” ha una strofa bella carica e un ritornello aperto molto melodico e non si fa mancare un grazioso assolo dopo il break; segue “The Taken Pt2”, dagli influssi più  NWOBHM fra chitarre che eseguono parti melodiche nel bridge e la voce che si erge nel ritornello per poi far tornare le sei corde con riff pregevolissimi che nel finale sfoceranno in una sfuriata thrash ottantiana molto gradita.
La title track è il brano finale, un’incursione nel classico metal e in quello di oggigiorno: un pezzo molto bello e che ogni headbanger scandirà a ritmo di testa mossa seguendo il ritmo.
Un ottimo lavoro per questi Taken, che speriamo di vedere sulla lunga distanza e di fianco a grandi nomi per supportare l’attività live.

Recensore: meskio

7.0

Voto 7

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *