Throes Of Dawn – Our voices shall remain

Formati nel lontano 1994, i Throes of Dawn lanciano il loro sesto lavoro in studio intitolato “Our Voices Shall Remain” in uscita il 20 agosto per l’Argonauta Records.

La band finlandese, partita sulle onde di un melodic dark metal alle origini, ci propone oggi un sound molto più progressive e atmosferico dai toni post-metal/rock. In grado di combinare diversi elementi musicali, i Throes of Dawn si lasciano alle spalle un passato dai toni dark per tentare nuovi approcci in tema di song writing. L’album, composto di sette tracce, va a evidenziare le potenzialità della band, offrendo il meglio della loro carriera finora, un mix di lunghi ed evanescenti riff che si mescolano ad un synth stratizzato che delinea una buona produzione.

Malinconico, triste e lenitivo, potrebbe essere la ninnananna degli appassionati del genere.

01. Mesmerized
02. We used to speak in colours
03. Lifelines
04. The understanding
05. Our voices shall remain
06. One of us is missing
07. The black wreath of mind

a cura di: Tatiana Granata

6.0

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *