Marillion – A sunday night above the rain

Tracklist:

01. Gaza
02. Waiting to happen
03. Lucky man
04. This strange engine
05. Pour my love
06. Neverland
07. Invisible Ink
08. Montreal
09. Power
10. Sounds that can’t be made
11. The King Of Sunset Town
12. The Sky Above The Rain
13. Garden Party

I Marillion sono una band definita "neoprogressive" e dei vari gruppi così etichettati sono anzi considerati gli esponenti più illustri. Neoprogressive è il nome utilizzato per indicare tutti quei gruppi che, successivamente all’esplosione stilisticamente distruttiva del punk, suonavano con uno stile più simile alle band di virtuosi musicisti che avevano dominato il music business per tutto il decennio precedente.

"A sunday night above the rain" è la registrazione di un live tenutosi a marzo 2013 in Olanda per il biannuale weekend della band (ok, non suona chiarissimo nemmeno a me) che ha riunito e raccolto fan da oltre 40 nazioni nel mondo.

L’attacco di sicuro impatto è con il pezzo "Gaza", ora come allora quanto mai attuale, seguito per lo più da pezzi dell’ultimo disco in studio "Sounds That Can’t Be Made" tra cui spiccano per potenza espressiva "Lucky man" e "Montreal". A questi si intervallano comunque canzoni storiche come "This strange engine" o "Garden Party" che vanno a completare un’opera sicuramente notevole disponibile, oltre che in CD, DVD e Blu Ray anche in vinile oppure come raccorta di tutti i supporti insieme: una sorta di feticcio sacro per gli appasionati della band.

Recensore: Pucc

5.0

Voto 5

Tags

About the author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *